domenica 27 aprile 2008

Miss Aniela, musa di se stessa.


La protagonista di questa immagine ha solo 21 anni, ma ha già avuto il riconoscimento degno di una veterana della fotografia. Miss Aniela è modella e fotografa e da quando ha deciso di essere imprenditrice di se stessa la sua carriera non è che migliorata. Le muse non sono più quelle di una volta, ora sono anche artiste. A conferma di ciò è il successo che le foto di questa giovanissima hanno riscosso inaspettatamente. Tutto è iniziato con un blog in cui Natalie Dybisz, in arte Miss Aniela, ha inserito le sue foto. Poco a poco, dall'Inghilterra, queste immagini hanno iniziato a fare il giro del mondo, giungendo in Spagna dove la modella-fotografa ha allestito una mostra in piena regola. Le sue opere, nella galleria Cámara Oscura, il cui allestimento è stato inaugurato il 17 aprile a Madrid, sono nate on-line, votate e commentate da centinaia di utenti in www.flickr.com, un portale di internet che le ha viste nascere. Ma la cosa sorprendente è che il lavoro di questa artista inglese, non è proprio quello che si definisce "da quattro soldi" se non altro per la quantità di articoli scritti da giornali quali la Repubblica, El PAIS , BBC, per citarne alcuni. Questa ricerca provocatrice della sensualità è stata accusata di pornografia e di irriverente nei confronti della donna dalle femministe punto su cui l'artista non sembra essere d'accordo, visto che, sottolinea la Dybisz, la centralità della donna nei suoi scatti è evidente. Per evitare ogni tipo di critica scontata consigliamo ad ognuno di creare il proprio giudizio direttamente entrando in contatto con le opere in questione: on-line qui, o nella galleria Cámara Oscura direttamente a Madrid (C/Alameda 16, Madrid).

3 commenti:

Silvia ha detto...

Ha solamente 21 anni, ma talento da vendere: le sue foto sono STREPITOSE!!! Specialmente quelle surrealiste!!! ;-)

Giulyana ha detto...

Ho scoperto oggi in internet le foto di Miss Aniela e ci sono rimasta...non ci posso credere quanta bellezza,talento e fantasia mese insieme.

La Rampante ha detto...

Eh già! Che intuizione geniale e, hai detto bene, quanto talento! A me ha colpito il fatto che la sua avventura sia stata lanciata da internet, alla faccia dei vecchi tradizionalisti che criticano negativamente la rete :P